Quote elenco speciale

Anche per l'anno 2021 la quota è rimasta invariata, pubblichiamo il testo della circolare.
 
Egregio Signore/a,
 
il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana dovrà procedere alla revisione annuale degli iscritti nell’Elenco Speciale annesso all’Albo. La preghiamo pertanto di voler cortesemente restituire la scheda allegata, debitamente compilata e sottoscritta, entro e non oltre il 31 gennaio 2021, unitamente all’ultimo numero della pubblicazione da Lei diretta (1).  In caso di mancato invio o in caso di mancato pagamento della quota per il 2021 l’iscritto potrà incorrere nella cancellazione dall’Elenco, con conseguente notifica al Tribunale competente. Il Consiglio è infatti tenuto ad accertare sia la continuità delle pubblicazioni sia eventuali cambiamenti nel frattempo intervenuti nel carattere delle stesse.
 
Le ricordiamo che a partire dal 2 gennaio 2021 ed entro il 31 gennaio 2021, in base all’art. 29 del Regolamento per l’esecuzione della legge 03.02.1963 nr. 69, deve anche essere versata la quota annuale per il 2021 stabilita in € 95,00.
 
La quota dovrà essere pagata tramite servizio PagoPa utilizzando l’avviso di pagamento allegato. Le modalità di pagamento, riportate anche sull’avviso, sono: direttamente presso gli uffici postali, banche, tabaccherie, ricevitorie come un comune bollettino di c/c postale, tramite home-banking da desktop - entrando nell’apposita sezione “bollette PagoPa” ed indicando il codice avviso ed il codice CBILL - oppure tramite app della banca scansionando il Qrcode contenuto nell’avviso stesso.
 
Potrà anche essere pagato tramite la piattaforma IRIS della Regione Toscana (https://iris.rete.toscana.it/public/elencoEnti.jsf?m=4): nell’elenco degli enti che si presenta, va selezionato l’Ordine dei Giornalisti della Toscana ed infine, dopo aver cliccato su “quota iscrizione annuale”, si inseriscono il codice contenuto nell’avviso ed il proprio codice fiscale.
In caso di pagamento oltre il 31 gennaio 2021, dovrà essere versata anche l’indennità per ritardato pagamento del 10%. L’importo dovuto diventerà pertanto di 104,50 invece di € 95,00. Per il pagamento con mora andrà presentato lo stesso avviso maggiorando l’importo da pagare di € 9,50.
 
Segnaliamo inoltre il nostro codice IBAN: IT51 V 0760102800 000020413506.
 
Qualora Lei dovesse cessare di dirigere una o più pubblicazioni, dovrà darcene immediata comunicazione scritta. Nel caso invece dovesse assumere la direzione di altri periodici, Le ricordiamo che dovrà sempre chiedere la preventiva autorizzazione al Consiglio dell’Ordine.
 


Scarica Allegato Download Scheda di revisione per anno 2020