Formazione Professionale Continua: in arrivo nuovi appuntamenti in Toscana

Gli eventi si terranno tra marzo e aprile 2015

  Diciassette nuovi eventi formativi: sono quelli presentati da Ordine dei Giornalisti della Toscana e approvati in questi giorni dal CNOG.   Gli appuntamenti, per la maggior parte gratuiti, si terranno tra marzo e aprile e avranno luogo tra Firenze, Pisa e Livorno.   Vari i temi che saranno trattati: da come cambia la professione del giornalista, agli uffici stampa nell'era dei nuovi media; dal linguaggio della radio e dei tg alla comunicazione in situazioni di emergenza.   Il numero dei crediti varia da 3 a 6, a seconda del corso scelto.   Gli eventi sono organizzati da Ordine dei Giornalisti della Toscana in collaborazione Università di Firenze, Università di Pisa, Accademia della Crusca e Associazione Carta di Roma.   Ricordiamo...

Gastone De Anna: addio al giornalista gentiluomo

Il ricordo di Pierandrea Vanni su La Nazione

Pierandrea Vanni ha ricordato oggi in un articolo Gastone De Anna, primo presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana, scomparso ieri.   Nell'articolo Vanni descrive De Anna come un uomo che "ha dedicato tutta la sua vita al giornalismo, con grandi capacità, passione e senso di responsabilità"   Ripercorrendo la storia di De Anna, Vanni ricorda i suoi inizi a La Nazione, il periodo della guerra e il ritorno a Firenze fino alla fondazione di "Toscana... Leggi >>

Scomparsa di Gastone de Anna, primo presidente di Odg Toscana

Il cordoglio di tutto il Consiglio dell'Ordine della Toscana

  Il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Gastone De Anna, collega e storico ex presidente di Odg Toscana. De Anna, scomparso a 96 anni, aveva iniziato a lavorare come giornalista nel 1941 presso La Nazione: dopo essere sopravvissuto alla guerra e alla deportazione in Polonia, proseguì nel suo lavoro ricostruendo il tessuto delle redazioni provinciali de La Nazione. Lasciata La Nazione, fondò la rivista... Leggi >>

Formazione Giornalisti: corsi sulla lingua italiana all'Accademia della Crusca

Accordo tra Odg Toscana e Accademia della Crusca per la formazione 2015

Dopo l'Università di Firenze, anche l'Accademia della Crusca entra nella formazione obbligatoria dei giornalisti: il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana ha infatti stretto un accordo con la più prestigiosa istituzione della lingua italiana per la realizzazione di corsi di formazione nel 2015.   Un accordo salutato con grande favore dal Consiglio della Toscana perchè realizzato con il più antico e prestigioso Ente a tutela della lingua...

Leggi >>

Bando di Selezione Pubblica per addetto stampa

Scandenza 2 marzo 2015

La Camera di Commercio di Venezia ha pubblicato un bando di selezione pubblica con contratto di collaborazione coordinata e continuativa di una unità con funzioni di addetto stampa. Le domande dovranno pervenire entro il 3 marzo 2015 Il bando è scaricabile a questo link Leggi >>

Morte del giornalista Livio Liuzzi: il cordoglio di Odg Toscana

Fu codirettore del Il Tirreno e direttore della Nuova Sardegna

E' stato uno dei protagonisti del giornalismo locale italiano: l'Ordine dei Giornalisti della Toscana esprime il suo più profondo cordoglio per la scomparsa di Livio Liuzzi, storico codirettore de Il Tirreno e direttore della Nuova Sardegna. Liuzzi se n'è andato all'ospedale San raffaele di Milano dove era ricoverato.   Originario della Puglia ma toscano d'adozione, Liuzzi aveva mosso i primi passi nel giornalismo a Pisa, dove era cresciuto con la famiglia:... Leggi >>

Formazione Giornalisti: nuovi corsi all'Università di Firenze

Accordo tra Odg Toscana e Università

Dai mutamenti del lavoro giornalistico a come imparare a leggere un bilancio societario: sono alcuni dei temi al centro dei nuovi corsi di formazione professionale organizzati da Ordine dei Giornalisti della Toscana in collaborazione con l'Università di Firenze. La collaborazione tra Odg Toscana, Università di Firenze è una delle novità dell'anno di formazione 2015: i primi corsi partiranno a marzo e aprile. “E' con vero piacere che abbiamo accettato...

Leggi >>

#charlievive. Studenti, giornalisti e amministratori scrivono insieme la carta della libertà di espressione e convivenza

Mercoledì 11 febbraio a palazzo Buonamici alle 9.45

E' stato il vice presidente della Provincia Emiliano Citarella a lanciare l'idea:  studenti, giornalisti e amministratori insieme per scrivere un manifesto che condivida e  riaffermi il valore della convivenza e della libertà di espressione e che sia un messaggio per rilanciare il tema a un mese esatto dalla manifestazione di Parigi. #charlievive è il titolo (e hashtag) che identificherà il lavoro comune per la carta pratese, promossa dalla Provincia... Leggi >>

Convenzione posta elettronica certificata (Pec)

Attivata convenzione per gli iscritti

Il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana ha approvato una convenzione per l’attivazione della posta elettronica certificata (PEC) con la società Artema. L’offerta prevede le seguenti tariffe: Per nuova attivazione e primo abbonamento (fino al 31 ottobre 2014): • € 3,90 + iva per un anno; € 11,00 + iva per tre anni Per attivazione (dopo il 31 ottobre 2014): • € 4,50 + iva per un anno; € 12,80 + iva per tre anni Rinnovo... Leggi >>