Formazione Giornalisti: oltre 40 nuovi eventi formativi in Toscana

Il calendario degli eventi già approvati fino a ottobre 2016

Nuovi corsi di formazione in arrivo per giornalisti toscani: sono infatti oltre 40 gli eventi formativi, in gran parte gratuiti, presentati dall'Ordine dei Giornalisti della Toscana e approvati dal CNOG per la formazione professionale: gli appuntamenti vanno a sommarsi ai primi 30 già approvati all'inizio del 2016.   I corsi si tengono in buona parte della Toscana, da Firenze a Pisa, da Lucca a Siena e sono organizzati in collaborazione con Università di Pisa, Accademia della Crusca, LSDI, Arpat, Corecom, Arga Toscana, Fondazione Villa Bertelli e Arcidiocesi.   Vari i temi che saranno affrontati nei prossimi mesi: dai controlli ambientali a quelli sull'alimentazione, dallo sport al cyberbullismo, agli strumenti di rilevazione dei sondaggi,...

Innovazione del linguaggio culturale e sociale: corso di formazione a Pienza

Il corso è organizzato dal Gruppo Autonomo Stampa Siena e vale 4 crediti

Il Gruppo Stampa Autonomo Siena, grazie alla collaborazione dell'amico consigliere nazionale Guido D’Ubaldo, ha organizzato il corso di formazione gratuito Le parole dell'innovazione culturale: il sociale e il linguaggio dei media.   Il corso si terrà il prossimo 5 maggio nella Sala convegni San Carlo Borromeo, a Pienza, in provincia di Siena, dalle 10 alle 14: obiettivo dell'evento sarà quello di focalizzare l'attenzione sull'innovazione del... Leggi >>

Italian Internet Day: 30 anni di Internet in Italia

Celebrazioni il 29 e 30 aprile in tutta Italia

Le date del 29 e 30 aprile entrano nella storia per decisione della Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha stabilito di celebrare i 30 anni dell'Internet in Italia. Il 30 aprile del 1986 infatti il nostro paese si è connesso per la prima volta ad Internet. I primi bit on line, partiti dal Centro universitario per il calcolo elettronico dell'Università di Pisa, sono arrivati alla stazione di Roaring Creek, in Pennsylvania. Quella prima connessione era il coronamento... Leggi >>

Giornalismo e suicidio: il documentario spagnolo “Survivors”

Itziar Bernaola spiega come affrontare i casi di suicidio

Combattere i luoghi comuni legati al tema del suicidio, per far comprendere meglio cosa spinge una persona al gesto estremo del togliersi la vita e creare una sensibilità maggiore nei giornalisti che devono trattare tali notizie: è l'obiettivo del documentario Survivors (Supervivientes, in lingua spagnola), realizzato da Itziar Bernaola e Pablo Ferràn.   Itziar Bernaola, giornalista, docente universitaria, vicedirettrice di El objetivo, programma d'informazione... Leggi >>

Solidarietà a Radio Siena Tv da Ordine dei Giornalisti e Gruppo Stampa

Dopo le dichiarazioni di Antonio Ponte, presidente della Robur Siena, il Gruppo Stampa Autonomo Siena e l'Ordine dei Giornalisti della Toscana intervengono con il seguente comunicato: “In seguito ai contenuti della conferenza stampa di domenica scorsa a L’Aquila in cui il presidente della Robur Siena calcio Antonio Ponte si è rivolto ai colleghi giornalisti che lavorano a Radio Siena tv, intendiamo, come Gruppo Stampa Autonomo Siena e Ordine... Leggi >>

Vicenda Mens Sana Basket: coinvolto anche un iscritto all'Ordine

Consiglio Odg invia segnalazione al consiglio di disciplina territoriale

La Procura della Repubblica di Siena ha depositato, nei giorni scorsi, l’avviso di conclusione delle indagini sulla vicenda Mens Sana Basket dal quale si ricava il coinvolgimento di un iscritto all’Ordine regionale della Toscana.
    Il Consiglio dell’Ordine che, segue la vicenda, ha trasmesso l’avviso di chiusura delle indagini preliminari al Consiglio di Disciplina per le verifiche d'ufficio. Leggi >>

X Festival del Giornalismo di Perugia: I media e il suicidio

Bartoli, “Errore per un giornalista è scrivere senza pensare”

“Il peggior errore che un giornalista può fare quando tratta casi di suicidio è scrivere senza pensare”, così Carlo Bartoli presidente di Odg Toscana è intervenuto sul tema del rapporto tra media e suicidio.   L'occasione è stata la X^ edizione del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, che si è tenuto dal 6 al 10 aprile 2016 nel capoluogo dell'Umbria.   Carlo Bartoli e Mario Tedeschini Lalli,... Leggi >>

Avviso: chiusura uffici Odg Toscana dal 4 all'11 maggio 2016

Si comunica che gli uffici della segreteria di Odg Toscana rimarranno chiusi dal 4 all’11 maggio 2016.   La decisione è stata presa a causa dei lavori di rifacimento del bagno che saranno portati avanti in quei giorni.   La chiusura degli uffici di Odg Toscana potrebbe protrarsi, se necessario, anche nei giorni successivi all'11 maggio.   Ci scusiamo per il disagio. Leggi >>

Deontologia: rispetto del dolore nell'esercizio del diritto-dovere di cronaca

Odg Toscana invita ad evitare sensazionalismi

Evitare il sensazionalismo del dolore, rispettare i sentimenti personali e contemporaneamente poter esercitare pienamente il diritto-­dovere di cronaca per essere testimoni di eventi che coinvolgono la collettività.   Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti della Toscana interviene dopo i recenti eventi di cronaca nera (la morte delle ragazze Erasmus in Spagna e il caso della bambina morta dopo la scomparsa nel bosco di Reggello) di cui si sono occupati giornali, tv... Leggi >>