Formazione giornalisti: al via la nuova piattaforma ODG

Per registrarsi e accedere occorre usare codice fiscale o SPID

E’ online la nuova piattaforma per la formazione professionale dei giornalisti realizzata da ODG.

 La piattaforma è accessibile all’indirizzo www.formazionegiornalisti.it 

 Ogni giornalista deve effettuare una nuova registrazione, attraverso il proprio codice fiscale.

 Nella schermata di accesso, occorrerà quindi cliccare sul pulsante verde “Registrati” e seguire le indicazioni. Una volta inseriti tutti i dati e completato il procedimento, verrà inviata una email al proprio indirizzo per confermare l’attivazione dell’account. 

E’ possibile entrare anche utilizzando il proprio SPID.

 Odg ha realizzato un video tutorial per illustrare il processo di registrazione. 
Clicca e guarda il video....

Scomparsa di Sergio Lepri: il cordoglio di Odg Toscana

Marchini, "Ci lascia il decano dei giornalisti italiani"

L’Ordine dei Giornalisti della Toscana esprime profondo cordoglio per la morte a 102 anni di Sergio Lepri, storico direttore dell'Ansa dal 1962 al 1990.   Nato a Firenze nel 1919, è arrivato al giornalismo durante la seconda guerra mondiale dirigendo nel capoluogo toscano un giornale clandestino del Partito Liberale. Nel 1945 entra alla Nazione del popolo, organo del Comitato di liberazione; due anni dopo è redattore capo del Giornale del Mattino diretto da... Leggi >>

Machiavelli social: il libro dei giornalisti Matteo Minà e Filiberto Passananti

Il pensiero del politico fiorentino analizzato alla luce dei social media

Analizzare il pensiero di Machiavelli per capire se è possibile considerarlo ancora attuale e avvicinarlo ai giovani, grazie all’uso dei social media: è quello che hanno fatto i giornalisti Matteo Minà e Filiberto Passananti nel loro libro “Machiavelli social - Gli italiani rispondo a Il Principe” edito da Vallecchi.   Il pensiero del grande intellettuale e storico del Cinquecento, autore de "Il Principe", è stato tradotto dai... Leggi >>

Scomparsa del giornalista Marcantonio Morelli: il cordoglio di Odg Toscana

I funerali si svolgeranno il 20 gennaio a Firenze

All’alba del 18 gennaio, dopo pochissimi giorni di ricovero, ci ha lasciati il collega carissimo Marcantonio Morelli, iscritto all’Ordine dei giornalisti della Toscana dal 1965. Avrebbe compiuto 91 anni il prossimo luglio.   Redattore prima, poi responsabile dell’Ufficio esteri del quotidiano “La Nazione”, infine per anni impegnato nell’Ufficio centrale dei capiredattori, ha lasciato un segno indelebile nella storia del quotidiano fiorentino per... Leggi >>

Informazione locale: ristori per le aziende dell'editoria da Regione Toscana


Si potrà presentare domanda a partire dal 24 gennaio

Oltre un milione di euro a sostegno delle aziende del settore dell’informazione locale colpite dagli effetti della pandemia: è quanto stanziato da Regione Toscana.   Le aziende potranno ricevere contributi fino ad un massimo di 40.000 euro e dovranno presentare domanda a partire dal 24 gennaio. Il bando sarà pubblicato sul sito di Sviluppo Toscana, azienda in house della Regione che si occuperà pure dell’istruttoria delle domande.    Tra... Leggi >>

Attacco novax a Toscana in diretta: solidarietà di Odg Toscana

Marchini, “Media locali sempre in prima fila per una corretta informazione”

Solidarietà a Toscana in diretta da parte del Consiglio di Odg Toscana.   Nei giorni scorsi la testata giornalistica è stata oggetto di un vero e proprio attacco novax sulla propria pagina FB. In risposta alla notizia dell’atto vandalico all’hub vaccinale di Montecatini Terme, sono arrivati infatti oltre 1300 commenti contro la campagna vaccinale e quella che è stata definita una “dittatura sanitaria”.   “Tutto il Consiglio... Leggi >>

Fondazione Odg Toscana: al via la campagna per il rinnovo delle quote 2022

In omaggio il libro della prof. Veronica Neri “Notizie Visive”

Al via la campagna di rinnovo delle iscrizioni alla Fondazione dell'Ordine dei giornalisti della Toscana per il 2022.   Quest’anno tutti coloro che rinnoveranno riceveranno in omaggio una copia del libro “Notizie Visive, la comunicazione ai tempi della Visual Culture", della collana “Quaderni della Formazione”.   La Fondazione di Odg Toscana ha come obiettivo quello di tutelare e valorizzare la figura del giornalista, promuovendo iniziative... Leggi >>

Ricongiungimento: proroga al 31 dicembre 2022

Per i giornalisti pubblicisti che vogliono accedere all’esame da professionista

Proroga al 31 dicembre 2022 per i termini di presentazione delle domande di Ricongiungimento.   Il provvedimento è stato deciso dal Consiglio nazionale di ODG, su sollecitazione di numerosi Ordini regionali.   Le domande avrebbero dovuto essere presentate entro dicembre 2021 ma il termine è stato prorogato al 31 dicembre 2022.   Il Ricongiungimento è il percorso a disposizione dei giornalisti pubblicisti, che esercitano di fatto l’attività... Leggi >>

Pagamento quota e operazioni a distanza per garantire la sicurezza

Ricordiamo che per accedere agli uffici è necessario l'appuntamento

Odg Toscana ricorda a tutti gli iscritti che sono ancora in vigore le normative anti-Covid 19: per questo è importante che tutti gli iscritti si rechino negli uffici solo in caso di reale bisogno. E' possibile infatti sbrigare molte delle pratiche da remoto, a cominciare dal pagamento della quota di iscrizione, garantendo così la sicurezza di tutti. PAGAMENTO QUOTA 2022. Ricordiamo che è possibile pagare la quota di iscrizione 2022 da remoto, attraverso più... Leggi >>